Eva Longoria si separa dal marito Tony Parker


GOSSIP

> Eva Longoria

> Principe William

> Larry King lascia

> Martina Colombari

> Nicole Kidman

> La festa può iniziare

> Barbara Berlusconi

> A ognuno il suo

> Antonella Clerici

> Italo Bocchino

> Bin Laden ucciso

> Will e Kate

> Lady Gaga

> George Clooney

> Ancora Bocchino

> Petra Ecclestone

> Steve Jobs

> Belen e video hard

> Demi Moore


ALTRI

Bellissima Eva Longoria, una delle quattro protagoniste delle casalinghe disperate Secondo la filosofia orientale il numero 7 è considerato un numero che porta bene. Questo numero è il simbolo dell'equilibrio, della perfezione, dell'unione tra il mondo spirituale e quello terrestre, tra il divino e l'umano. Il giorno 7-7-2007, era sabato, secondo alcune stime, il numero di matrimoni si era quadruplicato e credo proprio che la motivazione sia stata quella riguardante l'equilibrio e la perfezione. A dire il vero, anche io avrei scelto questa data se avessi dovuto sposarmi, mi piacciono i numeri uguali, li trovo armoniosi.

Come tante spose, anche Eva Longoria (Gabrielle Solis delle "Desperate Housewives") ha creduto si trattasse di un giorno fortunato per giurare amore eterno al suo Tony Parker (famoso giocatore della NBA americana). Vi ricordare i notiziari, prima sulla sua festa di fidanzamento, poi sul suo matrimonio? Sul rossetto creato per lei dal famoso marchio "L'Oreal" di cui è la testimone? Vi ricordate il suo vestito rosa, molto "bonton"? E vogliamo parlare di tante star americane giunte dagli Stati Uniti a Parigi, per assistere alla cerimonia? Per citare un famoso scrittore (Oscar Wilde) che trovo geniale, scriverei, "much ado about nothing" ossia "molto rumore per nulla". Sarà che siamo tutti cittadini di un mondo difficile, sarà che non esistono più i valori di una volta ma, oggi è più facile assistere ad un divorzio che al famoso "e vissero per sempre felici e contenti".

A quanto pare non ci sarà alcun lieto fine per la bellissima attrice delle "Desperate Housewives" (mi chiedo se ora diventerà veramente disperata). Pochi giorni fa è stata la stessa attrice a confermare le voci sulla sua separazione da Tony Parker. Hm, forse tutta quella teoria sul numero sette andrebbe un po' rivista. Sembra che il vero motivo della loro separazione sia stata la presunta e continua infedeltà di lui e addirittura pare che il giocatore della NBA abbia lasciato circa trecento sms compromettenti sul proprio telefonino. Chiedo scusa all'universo maschile ma sembra che gli unici due neuroni non riescano proprio a stabilire una connessione tra di loro. Che Tony volesse lasciare tutte queste tracce di proposito? Chissà?

Tutta questa storia mi fa pensare e non riesco a fare a meno di chiedermi, se una come Eva Longoria, bellissima, con un corpo da favola, viene ripetutamente tradita, che ne sarà di noi, comuni mortali? Forse, alcune di noi si consoleranno leggendo questa notizia. Che Eva sia diventata troppo vecchia per il giovane Tony? Magari sette anni di differenza d'età sono troppi per far funzionare un matrimonio? Secondo le ultime indiscrezioni che girano su alcuni siti americani, l'ex marito ha chiesto scusa e voleva tornare da lei (e ci credo), ma a quanto pare lei non è disposta a perdonare. Probabilmente penserà quello che pensa la maggior parte di donne; il lupo perde il pelo ma non il vizio. Chissà a che punto sta la verità. Per il momento, le cose stanno così, l'affascinante Gabrielle Solis ossia Eva Longoria è tornata single, nonostante dichiari ancora pubblicamente il suo amore per Tony (vai a capirci qualcosa di questi Vip).

Le unioni dei cosiddetti Vips mi sono sempre sembrate strane, si mettono insieme, si lasciano, cambiano il partner con la stessa frequenza con cui la maggior parte delle donne cambiano i calzini. Organizzano delle sontuose cerimonie seguite dai tantissimi media internazionali, vendono le esclusive del loro matrimonio per milioni di dollari, e per cosa? Per mostrare a noi comuni mortali di essere felici? Ma è davvero questa la felicità? E poi, forse sarebbe meglio imparare che nella vita conta di più l'essenza della apparenza. Non siete d'accordo? Oppure l'amore non c'entra niente ed è tutto questione della pubblicità, per promuovere la propria persona? Pensandoci meglio, c'è una cosa che ci accomuna con i Vips, l'amore è eterno ma solo finché dura (eggià).

Novembre 2010